La grotta di Chauvet ha più di 30.000 anni

Originally posted on Il Fatto Storico:
La grotta di Pont d’Arc, detta grotta di Chauvet-Pont d’Arc (MCC/DRAC) Le magnifiche pitture e incisioni rupestri della grotta Chauvet, nel sud-est della Francia, risalgono a oltre 30.000 anni fa, e sono dunque di 10.000 più antiche di quanto si pensasse. Una serie di oltre 250 datazioni al radiocarbonio…

Inchiostro metallico nei papiri di Ercolano

Originally posted on Il Fatto Storico:
Una parte del team di ricercatori, da sinistra: C. Ferrero, J. Wright, E. Brun (D. Delattre) Su uno dei famosi papiri di Ercolano, carbonizzati dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., un team internazionale di scienziati ha scoperto la presenza di metallo nell’inchiostro. È un risultato sorprendente, infatti fino a…

Oggetti d’oro, gioielli in pietre dure e denti di animali, terrecotte e manufatti in pietra e bronzo: fate ancora in tempo a visitare a Cagliari la grande mostra “Eurasia, fino alle soglie della storia”, prorogata al 29 maggio

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
“Eurasia, , fino alle soglie della Storia. Capolavori dal Museo Ermitage e dai Musei della Sardegna”: la mostra in corso a Cagliari prorogata al 29 maggio Ne avete sentito parlare bene, avete anche letto dei capolavori esposti, e avevate pure programmato un week end a Cagliari per poter visitare la grande mostra…

Sequestrati 240 reperti archeologici a Enna

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Polizia di Stato) La Polizia di Stato di Enna ha sequestrato, nell’abitazione di un 56enne pregiudicato italiano, numerosi reperti archeologici ritenuti “di inestimabile valore”. Si tratta di anfore, unguentari, lucerne, monete, terracotte figurate e votive e pesi per telai. Provenivano verosimilmente da insediamenti abitativi o necropoli di siti indigeni…