Irlanda, la torbiera restituisce un blocco di “burro” di 2000 anni fa

Storie & ArcheoStorie

© Elena Percivaldi – © Perceval Archeostoria – All rights reserved. Nessuna parte di questo blog può essere copiata o riprodotta senza citare la fonte.

DUBLINO – Un grande agglomerato di grasso a uso alimentare (probabilmente burro) che potrebbe risalire a 2.000 anni fa è stato trovato durante alcuni lavori nella torbiera di Emlagh, nella Contea di Meath, Irlanda. Il blocco, del peso di circa 10 Kg, ha consistenza cerosa e odore molto simile a quello del formaggio stagionato e, secondo gli esperti dell’Irish Antiquities Division del National Museum of Ireland che lo hanno preso in custodia, era stato gettato nella torbiera (giaceva a una profondità di circa 4 metri) per essere conservato e usato in un secondo momento, oppure come dono agli dei per garantirsi prosperità. Il blocco sarà sottoposto all’esame del radiocarbonio in modo da stabilire con certezza la datazione.

Non è la prima volta che in Irlanda vengono fatti ritrovamenti di “bog butter”, ossia burro di palude: si…

View original post 335 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.