Trovate probabilmente le più antiche impronte dell’Homo Erectus

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Sapienza, Università di Roma) La “Eritrean-Italian Danakil Expedition”, un gruppo di ricerca internazionale coordinato dalla Sapienza, ha scoperto una superficie di impronte fossili di circa 800 mila anni fa nel sito di Aalad-Amo, in Eritrea. Se la datazione fosse confermata, si tratterebbe delle più antiche impronte di Homo Erectus,…

Musica e archeologia a Pompei. Per la prima volta l’anfiteatro romano apre alle rockstar con il pubblico: il 7 e 8 luglio David Gilmour, il 12 Elton John. E nelle gallerie – divenute sede espositiva – una mostra fotografica ricorda l’evento del 1971 “Pink Floyd. Live at Pompeii”

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
L’anfiteatro romano di Pompei durante le registrazioni del video dei Pink Floyd nel 1971 Il manifesto del concerto di David Gilmour a Pompei il 7 e 8 luglio 2016 La piramide realizzata nell’anfiteatro di Pompei per la mostra “Rapiti alla morte” L’anfiteatro romano di Pompei si prepara a vivere un’estate a…