MOSTRE / I Longobardi a Sant’Albano Stura, arriva il nuovo Museo a Cuneo

Storie & ArcheoStorie

cfa52ea650-1 Particolare della ricostruzione della necropoli longobarda di Sant’Albano Stura

CUNEO – Inaugura sabato 22 ottobre alle ore 17.30 al Museo Civico di Cuneo (Complesso monumentale di San Francesco) la terza e conclusiva fase del progetto “Prove per un nuovo museo”che prevede l’allestimento di 14 corredi (7 maschili e 7 femminili) di età longobarda, tutti provenienti dai recenti scavi archeologici condotti  dallaSoprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Province di Asti, Alessandria e Cuneo.  Oltre ai reperti il Salone al primo piano ospiterà filmati,  riproduzioni di oggetti e la ricostruzione della necropoli del VII secolo d.C.

UNA NECROPOLI ENORME –  La necropoli longobarda messa in luce e scavata (nel 2009 e poi nel 2011) a Sant’Albano Stura, frazione Ceriolo, durante la realizzazione dell’autostrada Asti-Cuneo, è un unicum nel panorama storico archeologico italiano per estensione e quantità di deposizioni (finora sono state indagate 776 tombe). La necropoli si colloca sul terrazzo…

View original post 505 altre parole

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.