Sulle tracce del mausoleo di Cleopatra e Antonio

Originally posted on L'Archipendolo:
Abousir è una località sul lago Mareotide, posta a poco meno di 50 chilometri a sud-ovest di Alessandria. Si tratta di un sito archeologico che ha restituito diverse testimonianze del periodo greco-romano, quando la città si chiamava Taposiris Magna. E’ menzionata come Taposiris da Strabone (Geographia, Libro XVII, cap. I,…

Aquileia, aperta dalla Fondazione una nuova area archeologica, Domus e Palazzo Episcopale: viaggio a ritroso nel tempo dal palazzo episcopale del V sec. d.C. a una domus romana del I-II sec. d.C.

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
Le autorità scientifiche e politiche all’inaugurazione ad Aquileia dell’area archeologica Domus e Palazzo episcopale L’area archeologica Domus e Palazzo Episcopale di Aquileia Si arricchisce l’offerta del sito archeologico di Aquileia, riconosciuto dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’Umanità: in piazza Capitolo, per iniziativa della Fondazione Aquileia, è stata inaugurata la nuova struttura di…

Agrigento. Nel parco della Valle dei Templi aperto il nuovo percorso ipogeo dal Giardino della Kolymbethra alla PortaV

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
L’ingresso del percorso ipogeo della Kolymbethra nella Valle dei Templi di Agrigento Il parco della Valle dei Templi di Agrigento si arricchisce di un nuovo tesoro. È stato aperto il nuovo percorso ipogeo che collega il Giardino della Kolymbethra alla Porta V dell’antica cinta muraria di Agrigento: una cavità interessante dal…

Tra Londra (British Museum) e Parigi (Biblioteca nazionale di Francia) sta prendendo forma il progetto “Roman Provincial Coinage”, primo catalogo sistematico in dieci volumi delle monete imperiali coniate dalle zecche provinciali. Al lavoro un team internazionale tra cui un italiano, Dario Calomino, cui è stato affidato la realizzazione del volume 6, che copre il periodo di tre imperatori: Elogabalo, Alessandro Severo e Massimino il Trace

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
I due tomi che compongono il primo volume del progetto “Roman Provincial Coinage” curato da British Museum e Bibliothèque Nationale de France Il progetto è di quelli che fanno tremare i polsi: catalogare tutte le monete romane giunte fino a noi del periodo imperiale, coniate dalle zecche provinciali.  Il progetto Roman…

Scoperta a Luxor tomba di ufficiale di XVIII dinastia

Originally posted on DJED MEDU:
Source: Nigel J.Hetherington Stamattina si sono rincorsi rumors sulla scoperta – o, secondo altre fonti, riscoperta – di una tomba di Nuovo Regno effettuata da archeologi egiziani a Dra Abu el-Naga, Tebe Ovest. Non essendoci ancora stato l’annuncio ufficiale del Ministero delle Antichità, le informazioni non sono ancora verificabili, ma,…

Tempio di Luxor: restaurato uno dei colossi di Ramesse II

Originally posted on DJED MEDU:
ph. Amr Rageh In origine, la facciata del Tempio di Luxor doveva essere molto diversa da come appare oggi. Davanti al primo pilone, infatti, manca molto di ciò che fu aggiunto da Ramesse II (1279-1212) alla struttura già esistente dalla XVIII dinastia: uno dei due obelischi fu donato alla Francia…

Il pane come manufatto archeologico

Originally posted on archeoricette:
Anche se il pane non è mai stato considerato alla stregua di altri manufatti, nonostante ne siano stati ritrovati innumerevoli esemplari nei siti indagati archeologicamente, esiste qualche sporadica informazione e annotazione della presenza di tale alimento sin dagli albori della ricerca archeologica sistematica. Alcuni archeologi europei come Keller (1866 ritrovamenti in…