L’argento iberico rivela l’ascesa di Roma

Originally posted on Il Fatto Storico:
Questo denario romano venne coniato nel 108 -107 a.C., probabilmente con l’argento della Spagna sudorientale. I tre segni rossi indicano dove è stato forato per accedere al metallo non eroso (Institute for Archaeological Sciences, Goethe University, Frankfurt) L’analisi di 70 monete romane ha dimostrato come la sconfitta di Annibale…