Sacri Boschi

Originally posted on Studia Humanitatis – παιδεία:
di A.M. Cefis, Sacri boschi, su Ad Maiora Vertite, 2 febbraio 2019. ? Il rapporto dei Romani con la natura è una dimensione misconosciuta nell’immaginario comune, dove appaiono come voraci costruttori a scapito di popoli liberi e selvaggi. Nulla potrebbe essere più lontano dal vero: ciò che lega il…

Oltre 40 mummie scoperte a Tuna el-Gebel

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Mohamed El-Shahed / AFP) Gli archeologi egiziani hanno scoperto una tomba piena di sarcofagi e mummie nella necropoli di Tuna El-Gebel. Si tratta di una tomba familiare, forse risalente all’epoca tolemaica (305-30 a.C.). Nelle camere funerarie sono stati trovati resti di cartonnage colorato e vasi di ceramica. (Roger Anis…

Una nuova iscrizione trilingue sulla tomba di Dario il Grande

Originally posted on Il Fatto Storico:
L’iscrizione sopra il bassorilievo di un nobile persiano (M.A. Mosallanezhad) In Iran, vicino a Persepoli, è stata scoperta una breve iscrizione cuneiforme sulla tomba di Dario I, re della dinastia achemenide di Persia dal 522 al 486 a.C. Cita un nobile persiano legato a Dario, il cui nome è…

Terminati i restauri nella Tomba di Tutankhamon

Originally posted on DJED MEDU:
ph. J. Paul Getty Trust Ci sono voluti quasi 10 anni, ma ora la Tomba di Tutankhamon è finalmente tornata “come nuova”. Si è infatti concluso il progetto di studio, restauro e, soprattutto, consolidamento della pitture della KV62 iniziato nel 2009 grazie agli esperti del Getty Conservation Institute di Los…

Delta, individuato centro di produzione del vino di epoca greco-romana

Originally posted on DJED MEDU:
Source: MoA A Kom el-Trogi, sito archeologico nei pressi di Abu el-Matamir (la città più popolosa del governatorato di el-Buhayra, Delta nord-occidentale), gli archeologi egiziani hanno individuato un centro di produzione del vino di epoca greco-romana. La struttura è composta da una serie di vasche di stoccaggio scavato nella roccia…

Lineare A e Lineare B

Originally posted on ilcantooscuro:
Sotto molti aspetti, è interessante confrontare il corpus di iscrizioni tra la lineare B e la lineare A, per riflettere sul diverso rapporto con la scrittura tra Micenei e Minoici. Riguardo alla Lineare B, si possiedono circa 6000 iscrizioni, il 98% delle quali incise su documenti d’archivio in argilla: tavolette, a…

ARCHEOLOGIA: SCOPERTE / A Reggio emerge un tratto di via Emilia

Originally posted on Storie & ArcheoStorie:
REGGIO EMILIA, 16 gennaio 2019 – Un segmento della via Emilia è emerso dagli scavi in Piazza Gioberti a Reggio Emilia:  un tratto di circa 3 metri costituito da un piano in ciottoli fluviali squadrati, disposti in modo da consentire il deflusso laterale dell’acqua piovana. Il rinvenimento, peraltro già ipotizzato dalla Soprintendenza…

Top ten delle scoperte archeologiche del 2018

Originally posted on Il Fatto Storico:
Nuove scoperte a Pompei: affresco di Leda e il cigno (Cesare Abbate, MiBAC) La rivista americana Archaeology ha selezionato le dieci scoperte più interessanti del 2018. Dagli enigmatici reperti dell’Età del Bronzo agli ultimi studi sull’evoluzione umana, ecco alcune delle 10 scoperte più interessanti e importanti del 2018. I…

Il Mausoleo degli Equinozi

Originally posted on ilcantooscuro:
A Roma, fra il III e IV miglio dell’Appia antica esiste il cosiddetto Mausoleo o Sepolcro degli Equinozi, la cui prima descrizione risale al buon Piranesi che nel 1748 lo chiamò “Sepolcro ignoto”, ne disegnò la pianta e l’alzato esterno, descrivendolo in questo modo Tav. XXXVI: «A: Pianta del Sepolcro situato…

Pompei, scoperto un terzo cavallo di razza con ricca bardatura militare nella stalla di Civita Giuliana [FOTO]

Originally posted on Storie & ArcheoStorie:
©foto del Parco Archeologico di Pompei -Only newspaper/No archive Fonte: Comunicato ufficiale RIPRODUZIONE RISERVATA POMPEI (NA), 23 dicembre 2018 – Scoperto un terzo cavallo di razza con ricca bardatura militare nella stalla di Civita Giuliana, nel corso della recente campagna di scavo. Nella zona Nord fuori le mura del sito archeologico di…

Una maschera neolitica di 9.000 anni fa?

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Clara Amit, Israel Antiquities Authority) Una rara e misteriosa maschera di pietra è stata scoperta nei pressi di Pnei Hever, un insediamento israeliano in Cisgiordania. Probabilmente portata in superficie dalle attività agricole, è stata trovata da un uomo che ha avvisato le autorità. «È una scoperta unica nel mondo…