Lineare A e Lineare B

Originally posted on ilcantooscuro:
Sotto molti aspetti, è interessante confrontare il corpus di iscrizioni tra la lineare B e la lineare A, per riflettere sul diverso rapporto con la scrittura tra Micenei e Minoici. Riguardo alla Lineare B, si possiedono circa 6000 iscrizioni, il 98% delle quali incise su documenti d’archivio in argilla: tavolette, a…

Una straordinaria pietra minoica nella tomba del guerriero di Pilo

Originally posted on Il Fatto Storico:
L’agata del combattimento di Pilo (CreditJeff Vanderpool/University of Cincinnati) Il restauro di un oggetto scavato nella tomba del cosiddetto Guerriero del Grifone, nel sito di Pilo in Grecia, ha rivelato una pietra di agata finemente scolpita. Reca l’immagine di un combattimento tra un guerriero che trafigge un nemico con…

Statue e un disco di bronzo nel relitto di Antikythera

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Brett Seymour/EUA/ARGO 2017) Gli archeologi marini hanno recuperato nuovi preziosi reperti nell’antico relitto di Anticitera. Tra questi vi sono pezzi di statue di bronzo e di marmo, il coperchio di un sarcofago e un misterioso disco di bronzo decorato con un toro. I manufatti erano intrappolati sotto alcuni massi…

Due tombe micenee scavate vicino a Nemea

Originally posted on Il Fatto Storico:
L’ingresso della tomba sigillato da pietre irregolari (Ministero della Cultura Greco) In Grecia sono state portate alla luce due nuove tombe a camera presso Aedonia, un sito a soli 10 km dalla famosa città di Nemea. Una tomba, già saccheggiata, è stata datata al Tardo periodo miceneo (1350-1200 a.C.).…

Scoperte 8 navi nell’arcipelago greco di Fourni

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Vasilis Mentogianis) Una squadra di archeologi subacquei ha scoperto otto navi affondate nei pressi dell’arcipelago di Fourni, un gruppo di isole greche noto per conservare molti relitti di navi antiche. Le nuove scoperte portano a 53 il numero totale di navi rinvenute a Fourni in un’area di 44 km…

Una tomba ellenistica trovata ad Alessandria d’Egitto

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Ministero delle Antichità) Durante gli scavi in ​​un sito del quartiere El Shatby ad Alessandria, in Egitto, una missione archeologica del Ministero delle Antichità ha portato alla luce una tomba scavata nella roccia databile al periodo ellenistico (323-30 a.C.). Lo studio dello stile architettonico e dei reperti di ceramica…

Esplorate le acque dell’antico porto di Delo

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Ministero della cultura greco) Una squadra di sommozzatori ha esplorato l’area intorno al frangiflutti che proteggeva l’ormai sommerso porto dell’isola di Delo, in Grecia. Le ricerche dell’Eforato per le Antichità Subacquee hanno rivelato relitti di navi antiche di epoca ellenistica e numerosi altri reperti, tra cui centinaia di anfore…

Scoperto l’antico porto di Salamina

Originally posted on Il Fatto Storico:
Le fondamenta di una torre rotonda rinvenute all’estremità di un molo (V. Mentoyannis) Gli archeologi greci hanno trovato l’antico porto militare dell’isola di Salamina, teatro di una delle battaglie navali più grandi e decisive dell’antichità: la battaglia di Salamina del 480 a.C. Il porto è stato identificato nella piccola…

Lo studio di Vlochós rivela un’importante città greca

Originally posted on Il Fatto Storico:
Porte della città, mura e torri sono ancora visibili in superficie (SIA/EFAK/YPPOA) Un nuovo scavo ha rivelato che un antico insediamento greco, ritenuto essere un piccolo villaggio, fosse in realtà una città importante. Le rovine a Vlochós, nella Tessaglia occidentale, erano note da 200 anni (gli annunci di città…

Nella tomba del guerriero di Pilo, gli anelli del potere

Originally posted on Il Fatto Storico:
Uno dei sei pettini d’avorio rinvenuti (Department of Classics/University of Cincinnati) Lo studio sull’eccezionale scoperta fatta un anno fa in Grecia – la tomba intatta di un guerriero a Pilo – ha ipotizzato che il ricchissimo corredo funerario potesse essere il prodotto di quella stessa comunità, e non un…

Trovato uno scheletro umano sul relitto di Antikythera

Originally posted on Il Fatto Storico:
Gli archeologi Brendan Foley, Theotokis Theodoulou e Alex Tourtas scavano il relitto di Antikythera Shipwreck, assistiti da Nikolas Giannoulakis e Gemma Smith (Brett Seymour, EUA/WHOI/ARGO) Una squadra internazionale di ricercatori ha scoperto uno scheletro umano durante gli scavi del famoso relitto di Anticitera. La buona condizione dei resti scheletrici…