Scoperto un cartiglio del faraone Sesostri II a Eracleopoli

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Ministry of Antiquities, Egypt) Una missione archeologica spagnola ha trovato un grande architrave di granito rosso durante gli scavi nell’antica città di Eracleopoli (odierna Ihnasya el Madina), in Egitto. La scoperta è “molto importante” poiché vi sono incisi due cartigli col ​​nome di Sesostri II, il quarto faraone della…

A Nepi (VT) un convegno celebra il rientro della “testa velata” di Augusto

Originally posted on Storie & ArcheoStorie:
NEPI (VT) Un importante Convegno Internazionale celebra a Nepi (VT) il rientro della testa marmorea raffigurante Augusto capite velato che dopo circa 40 anni è stata restituita dal Museo del Parco del Cinquantenario di Bruxelles. La scultura era stata rubata negli anni ‘ 70 del secolo scorso per poi…

Deir el-Bahari: (ri)scoperte 56 giare con materiale per mummificazione

Originally posted on DJED MEDU:
Source: MoA Non è detto che scavare in aree già indagate non porti sorprese. Anzi, in contesti del genere, le scoperte sono molto più frequenti di quello che si pensa. È un esempio l’ultimo ritrovamento effettuato a Deir el-Bahari (Tebe Ovest) dai membri del Middle Kingdom Theban Project, missione focalizzata sullo…

Al museo Archeologico di Napoli presentato il video di Altair4, voluto da Mibact e Mann, che fa “rivivere” in 3D il grande plastico di Pompei in sughero ideato da Fiorelli nel 1861

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
Il grande plastico in sughero degli scavi di Pompei esposto al museo Archeologico nazionale di Napoli Quando il visitatore arriva alla grande sala XCVI del museo Archeologico nazionale di Napoli e si trova davanti l’immenso plastico, un po’ polveroso, degli scavi di Pompei alla metà dell’Ottocento quasi passa in secondo piano,…

Una catacomba con 17 mummie scoperta nel centro dell’Egitto

Originally posted on Il Fatto Storico:
(AFP) Gli archeologi hanno scoperto una catacomba sotterranea con numerosi corridoi pieni di mummie, in un antico cimitero nel sito di Tuna el-Gebel, in Egitto. Nella catacomba si può entrare solo attraverso uno stretto condotto che conduce sottoterra. «È la prima necropoli umana trovata nel centro dell’Egitto con un tale…

Aperta la camera funeraria della piramide di Dashur: trovata la cassa per gli organi del defunto

Originally posted on DJED MEDU:
Source: MoA Proprio stamattina era arrivata la risposta ufficiale del Ministero delle Antichità a quanti, nell’ultimo mese, avevano messo in dubbio l’effettiva ‘originalità’ della scoperta a Dashur di una nuova piramide. La missione egiziana diretta da Adel Okasha aveva individuato nel monumento funerario il cartiglio di Ameny Qemau, faraone della XIII dinastia che regnò…

Quasi 15mila visitatori per la mostra “Prima dell’alfabeto. Viaggio in Mesopotamia alle origini della scrittura” a Palazzo Loredan di Venezia della fondazione Giacarlo Ligabue. Inti: “Grande successo. Nel 2018 a Venezia mostra sulla scoperta delle Americhe e dei suoi popoli”

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
Tavoletta in argilla con pittogrammi proveniente dalla Mesopotamia meridionale (collezione Ligabue) Se qualcuno pensa che una mostra archeologica con oggetti di non facile comprensione come possono essere le tavolette cuneiformi mesopotamiche non riesca a coinvolgere il grande pubblico, a parlare e a emozionare anche i non esperti si dovrà ricredere. Parlano…

Due muli di bronzo di epoca romana scavati in Spagna

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Mauri / Ajuntament de Tarragona) Due sculture romane in bronzo, che rappresentano le teste di muli, sono state scoperte durante gli scavi archeologici nella ex caserma della Guardia Civil a Tarragona, in Spagna, nella centralissima via López Peláez, dove stanno costruendo alcune case. I due pezzi, datati tra il…

Inasprite le pene per il traffico illegale di antichità

Originally posted on DJED MEDU:
Source: Getty Images Lo scorso mercoledì, il Gabinetto presieduto dal Primo ministro Sherif Ismail ha approvato un emendamento alla Legge n°117 del 1983 sulla tutela delle antichità egiziane. Il provvedimento, che deve essere ancora discusso in Parlamento, inasprirebbe le sanzioni per chi fosse sorpreso a effettuare scavi abusivi, possedere reperti archeologici o venderli nel…

Luxor: scoperto per la prima volta un giardino funerario

Originally posted on DJED MEDU:
Source: MoA Straordinaria scoperta quella effettuata, ancora una volta (!), dalla missione a Dra Abu el-Naga, Tebe Ovest, diretta da José Manuel Galán (“Proyecto Djehuty”). Scavando nella corte aperta di una tomba di Medio Regno, gli egittologi spagnoli hanno ritrovato la prima testimonianza archeologica di giardino funerario che, finora, era conosciuto solo dalle fonti…

Bologna. Uno dei protagonisti del grande restauro della Basilica della Natività di Betlemme, l’archeologo Alessandro Fichera, ospite del Gruppo Archeologico Bolognese: focus sui lavori, dal tetto ai preziosi mosaici del sacro edificio voluto dall’imperatore Costantino e dalla madre Elena

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
I delicati restauri dei preziosi restauri dei mosaici della basilica della Natività a Betlemme Il Gruppo archeologico bolognese iscritto ai Gruppi archeologici d’Italia Occhi puntati sul grande restauro della chiesa della Natività di Betlemme, in Palestina. L’occasione per fare il punto sull’ambizioso progetto, tutto italiano, la offre il Gruppo Archeologico Bolognese…