Magna Grecia. Il Cavaliere di Marafioti, eccezionale gruppo in terracotta del V sec. a.C., è esposto per la prima volta a Locri, dove lo scoprì Paolo Orsi nel 1910. Restaurato da Intesa San Paolo, tornerà poi definitivamente al museo di Reggio Calabria

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
Il Cavaliere di Marafioti, eccezionale gruppo scultoreo in terracotta del V sec. C. scoperto a Locri nel 1910 Angela Tecce, direttore del Polo museale della Calabria Il “Cavaliere di Marafioti” per qualche giorno torna a casa, a più di un secolo dalla sua scoperta da parte dell’archeologo Paolo Orsi che ricompose…

A Olbia durante i lavori per la rete del gas emerge un’urna cineraria romana

Originally posted on Eventi Culturali Magazine:
Anche l’archeologia va in vacanza nella splendida Sardegna. Durante gli scavi per la rete del gas, ad Olbia è riemerso un reperto di epoca romana: si tratta di un’urna cineraria del I secolo a.C., individuata dagli operai in via Mameli. Il reliquiario conserva ancora i resti di un defunto…

Pompei. Ancora scoperte a Porta Ercolano: all’interno di due botteghe artigiane gli scheletri di cinque pompeiani – tra cui un bambino – in fuga dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Hanno trovato la morte dove speravano di salvarsi

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
Scavo a Porta Ercolano di Pompei: Il ritrovamento di cinque giovani pompeiani in fuga dall’eruzione del Vesuvio Stavano scappando dall’inferno del Vesuvio del 79 d.C., si erano riparati all’interno di una bottega artigiana, una scelta per loro fatale: quello che doveva essere il loro rifugio sicuro è diventata la loro tomba.…

Verona romana. Seconda parte della visita guidata del nuovo museo Archeologico al Teatro romano alla scoperta non solo dei ritrovamenti tesori romani ma anche dei tesori dei monaci Gesuati e dei segreti del colle di san Pietro

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
L’affaccio del museo archeologico di Verona a strapiombo sul teatro romano Il nuovo museo Archeologico al Teatro romano di Verona è una continua scoperta non solo delle testimonianze della Verona romana ma anche dei segreti del colle dove si sistemarono i monaci Gesuati dediti alla cura degli infermi con la produzione…

Verona romana. Boom di visitatori al nuovo museo Archeologico al Teatro romano un balcone sulla città. Iniziamo la visita guidata del primo piano: dalla città romana alle necropoli ai grandi monumenti pubblici: l’Arco dei Gavi, l’Arena, il Teatro

Originally posted on archeologiavocidalpassato:
L’eccezionale panorama sulla città di Verona che si gode dal rinnovato museo Archeologico al Teatro Romano di Verona Margherita Bolla, direttore del museo Archeologico al Teatro Romano di Verona Boom di visitatori al rinnovato museo Archeologico al teatro Romano di Verona: dal 28 maggio, giorno dell’inaugurazione, al 30 giugno sono stati…

SCOPERTE / Trovati i resti del più grande edificio anglosassone scozzese finora scavato

Originally posted on Storie & ArcheoStorie:
#ARCHEOLOGIA #SCOPERTE #SCOZIA  Trovati i resti del più grande edificio anglosassone scozzese finora scavato #anglosassoni  @aocarchaeology © Perceval Archeostoria – All rights reserved. Nessuna parte di questo blog può essere copiata o riprodotta senza citare la fonte. SCOZIA  [Via East Lothian Courier, Aberlady Angles et alii] – Gli archeologi hanno trovato…

Un cimitero di 3.000 anni svela le origini dei Filistei

Originally posted on Il Fatto Storico:
(Leon Levy Expedition) I ricercatori in Israele hanno scavato e studiato quello che ritengono il primo cimitero filisteo mai scoperto. Il ritrovamento, fatto nel 2013 ma rivelato solo ora, potrebbe rispondere al mistero che circonda le origini della popolazione dei Filistei. La maggior parte delle oltre 150 sepolture seguono…